Mercoledì 19 Maggio dalle 17.00 alle 20.00 è previsto il quarto incontro del Corso intensivo online dedicato alla preparazione all’esame di stato per la professione di psicologo. L’incontro verterà sulla IV PROVA e si concentrerà sulle Indicazioni per l’applicazione del codice deontologico con le dottoresse Grazia Paradiso e Silvia Truono.

Durante l’incontro si approfondirà la figura dello psicologo tra il “saper essere” e il “saper fare” e in particolare saranno approfondite le seguenti tematiche:

  • Il codice deontologico: dalla teoria alla pratica
  • Che cos’è il Codice Deontologico
  • Com’è nato
  • La struttura
  • Come memorizzarlo strategicamente
  • Come collegarlo strategicamente alle quattro prove
  • Decreti e leggi riguardo la professione
  • Simulate e domande

Ai partecipanti sarà fornito il materiale didattico.

I relatori

Grazia Paradiso PsicologaGrazia Paradiso, Psicologa-Psicoterapeuta in formazione

Psicologa e Psicoterapeuta in formazione al CIPPS, è laureata in Psicologia Clinica  con curriculum in “Psicologia dell’intervento clinico e di comunità” all’Università degli Studi di Napoli Federico II.
Collabora con l’UOSM del suo territorio e con il Centro Esordi, realtà clinica interdistrettuale che interviene precocemente sull’esordio psicotico di giovani adulti.
È Presidente dell’Associazione “Organizzazione di Volontariato Chiara Paradiso” a sostegno del bambino oncologico nella fase terminale e nell’assistenza al lutto, è impegnata nelle visite domiciliari, nella gestione delle emozioni dei volontari e in attività di fundraising. Nel contesto scolastico, ha svolto vari incontri per  l’introduzione al volontariato ospedaliero.

Silvia Truono CIPPSSilvia Truono, Psicologa-Psicoterapeuta in formazione

Silvia Truono è Psicologa e Psicoterapeuta in formazione al Cipps, laureata in Psicologia dello sviluppo presso l’Università degli studi “G. D’Annunzio” di Chieti – Pescara, lavora come assistente educativa scolastica.

Collabora in qualità di psicologa con il Centro Polifunzionale Paideia per il supporto psicologico a minori tribunalizzati e svolge all’interno di alcune scuole del territorio, in collaborazione con diverse associazioni, un progetto di prevenzione del bullismo e del cyberbullismo, occupandosi prettamente di incontri tematici con i genitori degli alunni.

.

Iscriviti al corso

II PROVA

Metodologia applicativa: come sviluppare il progetto

III PROVA

Sviluppi e impostazione metodologica di un caso clinico

IV PROVA

Indicazioni per l’applicazione del codice deontologico